I rifiuti vengono classificati in varie categorie, a seconda della loro natura, della loro pericolosità ed in base ad altri criteri. Una categoria particolare è costituita dai rifiuti ingombranti. Sono quei rifiuti che, a causa delle loro grandi dimensioni, non possono essere smaltiti normalmente. I rifiuti ingombranti rientrano tra i rifiuti domestici, che a loro volta sono inclusi nella categoria dei rifiuti urbani.

Lo smaltimento dei rifiuti ingombranti deve quindi essere eseguito in particolari modi. Per lo smaltimento dei rifiuti ingombranti a Roma è possibile rivolgersi a numerose aziende competenti nel settore.

Quali sono i rifiuti ingombranti?

Per rifiuti ingombranti s’intendono rifiuti di grandi dimensioni, come:

  • Mobili e arredi
  • Cucine
  • Letti e materassi
  • Divani
  • Porte

Questo tipo di rifiuti non può essere smaltito nei normali cassonetti, ma deve essere affidato a personale qualificato che sappia smaltirlo e recuperarlo nel migliore dei modi.

C.E.R  dei rifiuti ingombranti

Ad ogni tipologia di rifiuto è assegnato un codice C.E.R. (Catalogo Europeo dei Rifiuti), un codice numerico che ne indica le caratteristiche particolari.

Per i rifiuti ingombranti il Codice CER è: 20.03.07.

Copyright © 2016 www.novaecologica.it - Partita IVA 04076171000 - Sviluppato dall'Agenzia Web di Roma ElaMedia Group

GDPR e Cookie Privacy. Questo sito utilizza solo Cookies tecnici (necessari al suo corretto funzionamento). La prosecuzione della navigazione o l’accesso a qualunque sezione del sito senza avere prima modificato le impostazioni relative ai Cookies verrà interpretata come accettazione implicita alla ricezione di Cookies dal sito stesso.